Gradisca MezzoSecolo di Vino

La voglia di sperimentare

Gli anni ’80 segnano un cambiamento all’interno della manifestazione: da importante rassegna enologica diventa una vera e propria vetrina delle eccellenze friulane e giuliane. Viene data la possibilità di abbinare agli ottimi vini regionali anche prodotti tipici quali la gubana goriziana, il prosciutto

Continua a leggere

Un premio ai Patriarchi del vino

Nel 1984 viene organizzato un percorso enogastronomico in collaborazione con sette ristoranti della zona, mentre con l’anno successivo si ha una nuova evoluzione del “Noè” con la realizzazione della statuetta, ad opera di Adriano Visintin, che va a premiare anche

Continua a leggere

Vini da…museo

Nel 1987 vengono premiati due importanti personaggi dell’arte distintisi nella diffusione della cultura enogastronomica: Remo Brindisi e Ugo Tognazzi. A questi viene assegnato il premio raffigurante il patriarca Noè, nell’atto di spremere dall’uva il mosto. “La Serenissima”, intanto, entra nella rete

Continua a leggere